martedì 28 febbraio | 00:41
pubblicato il 25/lug/2012 14:55

Sanità/ Trasfusione sbagliata, direttore Careggi conferma errore

Anche se "il decesso non sembra da attribuire a questo"

Sanità/ Trasfusione sbagliata, direttore Careggi conferma errore

Firenze, 25 lug. (askanews) - L'errore di trasfusione c'è stato, ma non sarebbe questa la causa del decesso del paziente di 60 anni, avvenuto a Careggi circa una settimana fa. E' la ricostruzione più attendibile di quanto avvenuto secondo Valter Giovannini, direttore generale dell'ospedale fiorentino. "A oggi non sono in grado di sapere che cosa ha causato la morte del paziente", ha detto ai giornalisti Giovannini, anche perché "tra oggi e domani" è attesto il referto dell'autopsia. "Ma pare che il decesso non sia da attribuire all'errore". Troppo, secondo Giovannini, il "lasso di tempo" tra la trasfusione e il decesso: "Oltre 10 giorni", ha detto. In più, "le condizioni del malato e anche la diagnosi di morte riportata nella cartella clinica parlano di altra natura non correlabile con l'errore". Il paziente era arrivato a Careggi il 14 giugno ed era stato ricoverato nel reparto di chirurgia vascolare con diagnosi di '"cancrena ischemica all'arto inferiore" e "gravi problemi circolatori e renali". L'arto compromesso e' stato amputato il giorno successivo. La trasfusione e' del 9 luglio alle 19.15. La reazione e' avvenuto dopo circa mezz'ora quando era stata trasfusa meta' sacca (circa 100-150 ml). Dopo il trattamento, che ha previsto anche una dialisi continua, il paziente ha avuto un "decorso clinico di lieve miglioramento", arrivando (il 16 luglio) a respirare senza ausili meccanici, ma poi c'e' stato un aggravamento che ha portato alla morte il 20 luglio alle 12.40.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech