lunedì 23 gennaio | 05:50
pubblicato il 25/lug/2012 15:42

Sanità/ Neonato morto, pm Roma valutano accusa di falso

Domani nuova autopsia. Inquirenti attendono relazione ministero

Sanità/ Neonato morto, pm Roma valutano accusa di falso

Roma, 25 lug. (askanews) - Gli inquirenti della Procura di Roma stanno valutando anche una accusa di falso per le persone indagate in relazione alla morte del bimbo all'ospedale San Giovanni in seguito alla somministrazione di latte per via endovenosa. I magistrati, che attendono di ricevere la relazione degli ispettori inviati dal ministero della salute, stanno vagliando in queste ore i documenti acquisiti dal Nas dei carabinieri e già all'esame dalla prima fase dell'inchiesta. I 20 indagati (13 infermieri e 7 medici) per l'accusa di omicidio colposo, tramite i loro difensori, avranno la possibilità di nominare un consulente che possa partecipare domani alla autopsia del piccolo. Dopo il conferimento dell'incarico il professor Saverio Potenza dell'università di Tor Vergata dovrebbe effettuare gli esami nel pomeriggio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4