martedì 17 gennaio | 04:18
pubblicato il 24/ott/2011 16:16

Sanità/ Dal 2009 in Italia 470 casi con 329 morti, il 54% al Sud

I presunti errori sono 326, la maglia nera alla Calabria

Sanità/ Dal 2009 in Italia 470 casi con 329 morti, il 54% al Sud

Roma, 24 ott. (askanews) - Dall'aprile 2009 allo scorso 30 settembre sono 470 con 329 decessi, in totale, i presunti casi di malasanità in Italia all'esame della Commissione parlamentare d'inchiesta sugli errori in campo sanitario. Più della metà sono avvenuti al Sud e la 'maglia nera' va alla Calabria, con 97 presunti casi di cui 78 conclusi con il decesso del paziente. Si tratta di segnalazioni, che non necessariamente corrispondono alla realtà. Dei 470 casi, 326 sono 'presunti errori' addebitabili al medico o alle struttura ospedaliera (ad esempio una pinza lasciata nello stomaco durante un'operazione, un tumore non diagnosticato): 223 di questi si sono conclusi con il decesso del paziente. Gli altri, 144, sono 'altre criticità' (intervento tardivo di un'ambulanza o la mancanza di strumenti di primo intervento), delle quali 106 concluse con la morte del paziente. Nella classifica regionale, le ultime posizioni vanno a Calabria (97 casi globali e 78 decessi), Sicilia (91 casi e 66 decessi), Lazio (51 casi e 35 decessi) e Campania (31 casi e 25 decessi). Alle prime posizioni si attestano invece il Trentino-Alto Adige (un caso con un decesso), il Molise (2 casi con un decesso) e la Sardegna (2 casi con 2 decessi). La somma dei casi globali in Calabria, Sicilia, Puglia, Basilicata, Campania e Molise (256 casi) corrisponde al 54,4% del totale; la somma dei casi conclusi con la morte del paziente, sempre nelle regioni del Sud (193), corrisponde invece al 58,6%. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello