lunedì 05 dicembre | 03:55
pubblicato il 14/mar/2012 18:40

Sanità/ Balduzzi: Nei pronto soccorso serve il 'care manager'

"Anche monitoraggio h24 posti letto e ambulatori medici generici"

Sanità/ Balduzzi: Nei pronto soccorso serve il 'care manager'

Roma, 14 mar. (askanews) - Per rispondere al problema dell'iperafflusso e del sovraffollamento dei pronto soccorso e dei Dipartimenti di emergenza e accettazione, che è "la criticità maggiore" del sistema, il Ministero della Salute pensa a "proposte più di sfondo, ma non secondarie", tra le quali "forse anche una figura di 'care manager', di vicinanza a chi entra nel pronto soccorso, una figura ulteriore ora lasciata a forme importanti di volontariato ma che forse richiede una migliore integrazione". Lo ha detto il ministro della Salute Renato Balduzzi, in un'informativa urgente al Senato sulla situazione delle strutture di pronto soccorso. Balduzzi ha accennato anche ad altre proposte che "vanno in dettagli importanti": "Un cruscotto informatizzato per un monitoraggio h24 della disponibilità dei posti letto nelle unità ospedaliere di degenza, una figura coordinamento in grado di governare i flussi in ingresso e in uscita, la disponibilità di protocolli e procedure alla loro verifica, un'attività di monitoraggio e vigilanza dei reparti degenza per assicurarne la piena efficienza, l'attivazione degli ambulatori dei medici di medicina generale per consentire la gestione dei casi lievi e moderati". Nei pronto soccorso "c'è soprattutto un problema di buona organizzazione del servizio", ha sottolineato il ministro.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari