venerdì 02 dicembre | 21:06
pubblicato il 24/gen/2011 19:45

Sanità, 70% casi influenza da A/H1N1 ma trend secondo attese

Ad oggi 15 decessi positivi a virus, in Puglia numero più alto

Sanità, 70% casi influenza da A/H1N1 ma trend secondo attese

Roma, 24 gen. (askanews) - Sono 15 al momento le persone decedute in Italia e trovate positive al virus dell'influenza A/H1N1, al 70% responsabile dell'epidemia influenzale 2010-2011: la metà dei decessi, sette, si sono registrati in Puglia. Un numero in totale che non va al di là delle attese, soprattutto considerando che i deceduti avevano gravi patologie pregresse: è il quadro fatto dall'epidemiologo dell'Iss Giovanni Rezza. "I morti sono sempre un dramma - sottolinea - ma l'andamento dell'epidemia influenzale quest'anno è quello di ogni altra influenza stagionale". I dati rilevano però un'anomalia in Puglia: "Il caso Puglia - dice Rezza - ricorda il caso Campania dell'anno scorso, che all'inizio della pandemia fu particolarmente colpita da casi gravi e decessi, ma a differenza della Puglia, era anche molto elevato il numero dei contagi. In Puglia invece il numero dei casi di malati è in linea con le altre regioni ma si registrano più decessi". Ma "è difficile capire cosa stia succedendo - prosegue Rezza - Se chi ha fattori di rischio non si vaccina, i morti aumentano, quindi potrebbe esserci stata una bassa copertura vaccinale delle fasce a rischio ad esempio, o un ritardo nell'arrivo in ospedale, una particolare concentrazione di persone a rischio in una zona; sono tutte solo ipotesi e sui piccoli numeri un aumento potrebbe essere dovuto semplicemente al caso. Inoltre l'anomalia potrebbe riallinearsi, sgonfiarsi da una settimana all'altra". "Quest'anno - sottolinea Rezza - Sta circolando soprattutto il virus della cosiddetta influenza suina, al 60-70% dei casi. Un 30% è influenza di tipo B, casi residuali per l'A/H3N2, il vecchio ceppo influenzale, predominante prima della nuova influenza".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari