martedì 17 gennaio | 18:15
pubblicato il 24/gen/2011 19:45

Sanità, 70% casi influenza da A/H1N1 ma trend secondo attese

Ad oggi 15 decessi positivi a virus, in Puglia numero più alto

Sanità, 70% casi influenza da A/H1N1 ma trend secondo attese

Roma, 24 gen. (askanews) - Sono 15 al momento le persone decedute in Italia e trovate positive al virus dell'influenza A/H1N1, al 70% responsabile dell'epidemia influenzale 2010-2011: la metà dei decessi, sette, si sono registrati in Puglia. Un numero in totale che non va al di là delle attese, soprattutto considerando che i deceduti avevano gravi patologie pregresse: è il quadro fatto dall'epidemiologo dell'Iss Giovanni Rezza. "I morti sono sempre un dramma - sottolinea - ma l'andamento dell'epidemia influenzale quest'anno è quello di ogni altra influenza stagionale". I dati rilevano però un'anomalia in Puglia: "Il caso Puglia - dice Rezza - ricorda il caso Campania dell'anno scorso, che all'inizio della pandemia fu particolarmente colpita da casi gravi e decessi, ma a differenza della Puglia, era anche molto elevato il numero dei contagi. In Puglia invece il numero dei casi di malati è in linea con le altre regioni ma si registrano più decessi". Ma "è difficile capire cosa stia succedendo - prosegue Rezza - Se chi ha fattori di rischio non si vaccina, i morti aumentano, quindi potrebbe esserci stata una bassa copertura vaccinale delle fasce a rischio ad esempio, o un ritardo nell'arrivo in ospedale, una particolare concentrazione di persone a rischio in una zona; sono tutte solo ipotesi e sui piccoli numeri un aumento potrebbe essere dovuto semplicemente al caso. Inoltre l'anomalia potrebbe riallinearsi, sgonfiarsi da una settimana all'altra". "Quest'anno - sottolinea Rezza - Sta circolando soprattutto il virus della cosiddetta influenza suina, al 60-70% dei casi. Un 30% è influenza di tipo B, casi residuali per l'A/H3N2, il vecchio ceppo influenzale, predominante prima della nuova influenza".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Liguria
Boschi in fiamme sulle alture di Genova, sfollati e strade chiuse
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa