martedì 06 dicembre | 01:45
pubblicato il 20/feb/2014 13:58

Sanita': Ue deferisce Italia, SSN non rispetta norme orario medici

Sanita': Ue deferisce Italia, SSN non rispetta norme orario medici

(ASCA) - Roma, 20 feb 2014 - La Commissione europea ha annunciato oggi la decisione di deferire l'Italia alla Corte di giustizia dell'Unione europea ''per non aver applicato correttamente la Direttiva comunitaria sull'orario di lavoro ai medici operanti nel servizio sanitario pubblico''.

Attualmente, segnala la Commissione, ''la normativa italiana priva questi medici del loro diritto a un limite nell'orario lavorativo settimanale e a un minimo di periodi di riposo giornalieri''.

In forza della normativa italiana ''diversi dei diritti fondamentali contenuti nella direttiva sull'orario di lavoro, come il limite di 48 ore stabilito per l'orario lavorativo settimanale medio e il diritto a periodi minimi giornalieri di riposo di 11 ore consecutive, non si applicano ai 'dirigenti' operanti nel servizio sanitario nazionale''. La direttiva non consente agli Stati membri di escludere ''i dirigenti o le altre persone aventi potere di decisione autonomo'' dal godimento di tali diritti''. Tuttavia, i medici attivi nel servizio sanitario pubblico italiano sono formalmente classificati quali 'dirigenti', senza necessariamente godere delle prerogative o dell'autonomia dirigenziali durante il loro orario di lavoro.

Inoltre, la normative italiana contiene altre disposizioni e regole che escludono i lavoratori del servizio sanitario nazionale dal diritto di riposo giornaliero e settimanale minimo. Dopo aver ricevuto diverse denunce, la Commissione ha inviato nel maggio 2013 all'Italia un ''parere motivato'' in cui le chiedeva di adottare le misure necessarie per assicurare che la legislazione nazionale ottemperasse alla direttiva.

red-gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari