lunedì 23 gennaio | 20:53
pubblicato il 22/apr/2013 18:28

Sanita': passaggio consegne ISS. Balduzzi, rinnovamento nella continuita

Sanita': passaggio consegne ISS. Balduzzi, rinnovamento nella continuita

(ASCA) - Roma, 22 apr - Il Ministro della Salute, Renato Balduzzi, e' intervenuto questa mattina all'Istituto Superiore di Sanita' al passaggio delle consegne tra Enrico Garaci e Fabrizio Oleari, appena nominato alla Presidenza dell'Istituto. Il Ministro Balduzzi ha sottolineato l'importanza di un ''rinnovamento nella continuita''': ''E' un momento impegnativo per la sanita' italiana e per l'ISS perche' si attua un riordinamento voluto sulla base di forti e opportune sollecitazioni. Un rafforzamento che va nella direzione di un ancor piu' stretto collegamento con la sanita' pubblica, attraverso il Ministero della salute e in collaborazione con Aifa e Agenas, nella consapevolezza che il Servizio Sanitario nazionale e' una struttura articolata e complessa, ai cui obiettivi concorrono gli organi centrali e le strutture regionali. Problemi e difficolta' non mancano e vanno affrontati e gestiti con molta attenzione. Il fatto di dover lavorare insieme e' garanzia per i cittadini. E bisogna lavorare con trasparenza, sottolineando sempre con forza in sanita' il ruolo del principio di precauzione''. Balduzzi ha ringraziato Garaci per la collaborazione personale e dell'Iss durante i mesi del governo Monti. Il Ministro si e' poi rivolto al nuovo presidente Fabrizio Oleari: ''Oleari e' un tecnico che rafforzera' il ruolo dell'ISS in una sanita' sempre piu' globale. E insieme la battaglia che si dovra' vincere sara' quella a favore dei piu' deboli''. Fabrizio Oleari in un breve indirizzo di saluto ha rilevato l'importanza di collegare il lavoro dell'ISS con la ''pratica di sanita' pubblica'': ''Assumo l'incarico con spirito di servizio - ha detto - intendo muovermi con grande concretezza sulla base di scelte che siano strategiche sia sul versante della ricerca sia su quello della sanita' pubblica, tenendo conto sempre al massimo grado dell'efficienza della sanita' italiana''.

com-mpd/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Bagnasco
Bagnasco: povertà si allarga. Subito reddito di inclusione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4