mercoledì 18 gennaio | 11:55
pubblicato il 29/gen/2013 14:56

Sanita': Ordine medici Roma, elezioni siano occasione per vero confronto

Sanita': Ordine medici Roma, elezioni siano occasione per vero confronto

(ASCA) - Roma, 29 gen - In passato ''non e' stato possibile, di fatto, avviare un costante e costruttivo confronto con le varie amministrazioni della Regione e del Comune, finalizzato a un percorso condiviso di analisi e di programmazione della sanita' nel Lazio e nell'area metropolitana di Roma. Oggi, alla luce della grave situazione, che ogni giorno le cronache riportano, confidiamo in una presa d'atto di tutti i partiti della necessita' di mettere finalmente in campo una vera sinergia con la categoria medica in tutte le sue realta' e che questa sia mantenuta anche dopo le elezioni, a prescindere dagli equilibri politici che esse determineranno'': e' l'auspicio del presidente dei camici bianchi capitolini, Roberto lala, che si dice pronto a ''valutare ogni proposta utile a superare l'emergenza ma - avverte - e' necessario essere ascoltati''.

''Tutte le varie formazioni politiche in questa campagna elettorale - spiega - ci danno segnali di volersi interessare finalmente ai gravi problemi della sanita', anche attraverso un confronto con il nostro Ordine professionale, il piu' numeroso e rappresentativo in Italia con 41mila iscritti.

Cio' ci fa ben sperare di avere l'attenzione necessaria per poter contribuire a programmi e interventi nel primario interesse dei cittadini e del mondo medico in tutte le sue espressioni, nell'ambito dei diversi contatti avuti in questi giorni con esponenti dei partiti in corsa per le elezioni politiche e per la guida della Regione Lazio''.

''Da parte nostra c'e' completa disponibilita' a offrire il nostro apporto di esperienza e di effettiva conoscenza della situazione, tanto generale quanto specifica nel territorio regionale e di Roma Capitale. Al contempo valuteremo con attenzione ogni proposta indirizzata a superare l'emergenza nel settore della sanita', esprimendo il nostro parere. Ma e' fondamentale che ci sia ascolto non soltanto in questa fase di ricerca del consenso elettorale bensi' anche dopo, quando gli eletti entreranno nelle loro funzioni''.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Liguria
Boschi in fiamme sulle alture di Genova, sfollati e strade chiuse
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa