lunedì 20 febbraio | 04:54
pubblicato il 11/feb/2014 11:22

Sanita': Marino, serve 'fine vita' ma io contrario ad eutanasia

Sanita': Marino, serve 'fine vita' ma io contrario ad eutanasia

(ASCA) - Roma, 11 feb 2014 - Serve una legge per il cosiddetto ''fine vita'' ma ''io rimango invece fortemente contrario all'eutanasia. Non sarei mai in grado di iniettare del veleno ad una persona detemrinando la morte''. Cosi' il sindaco di Roma, Ignazio Marino, a margine del convegno ''La ricerca italiana in Europa: una sfida da vincere'' organizzato al Cnr. ''Domenica ho telefonato a Beppino Englaro per i 5 anni dalla scomparsa di Eluana - ha aggiunto - e ricordo con vergogna le urla al Senato, la sera di quel giorno alle 20 quando venne comunicata la scomparsa di Eluana, e gli insulti diretti anche al Presidente Napolitano.

Si disse allora che era urgentissima una legge per determinare fino a che punto un cittadino volesse avvalersi delle tecnologie per superare le difficolta' legate alla malattia. Si disse che si doveva procedere per decreto, entro 30 giorni, o con un disegno di legge. Ma il Parlamento da allora non ha piu' legiferato. Molti parlamentari sono ancora in Parlamento e sono passati quasi 2.000 giorni. Sono quindi in ritardo di 1.970 giorni'' ha concluso il sindaco Marino. bet/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia