sabato 03 dicembre | 03:47
pubblicato il 18/giu/2013 12:37

Sanita': Lorenzin, non stiamo all'anno zero del risanamento

(ASCA) - Roma, 18 giu - ''I dati non sono tutti negativi e non siamo all'anno zero del risanamento della sanita' italiana''. Lo ha affermato il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, intervenendo oggi all'inaugurazione del Forum internazionale della sanita', Sanit ricordando che molte regioni in fase di piano di rientro ''ne stanno uscendo e ci stiamo avviando verso una fase di normalizzazione della tenuta dei conti pubblici''. Per Lorenzin in sanita' la formula che vince e' quella che pone al centro il territorio, la domiciliarizzazione dei pazienti, la gestioni dei post-acuti fuori dagli ospedali e una rete che tiene conto anche del volontariato. Tre le regioni, Emilia Romagna, Lombardia e Veneto, che ''hanno promosso questo modello e hanno avuto ragione, mantenendo insieme l'economia con l'esigenza di salute dei cittadini. La sfida far reggere il sistema da qui ai prossimi trenta anni''. Bet/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari