lunedì 16 gennaio | 16:21
pubblicato il 18/giu/2013 12:37

Sanita': Lorenzin, non stiamo all'anno zero del risanamento

(ASCA) - Roma, 18 giu - ''I dati non sono tutti negativi e non siamo all'anno zero del risanamento della sanita' italiana''. Lo ha affermato il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, intervenendo oggi all'inaugurazione del Forum internazionale della sanita', Sanit ricordando che molte regioni in fase di piano di rientro ''ne stanno uscendo e ci stiamo avviando verso una fase di normalizzazione della tenuta dei conti pubblici''. Per Lorenzin in sanita' la formula che vince e' quella che pone al centro il territorio, la domiciliarizzazione dei pazienti, la gestioni dei post-acuti fuori dagli ospedali e una rete che tiene conto anche del volontariato. Tre le regioni, Emilia Romagna, Lombardia e Veneto, che ''hanno promosso questo modello e hanno avuto ragione, mantenendo insieme l'economia con l'esigenza di salute dei cittadini. La sfida far reggere il sistema da qui ai prossimi trenta anni''. Bet/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Kawasaki al Motor Bike Expo di Verona dal 20 al 22 gennaio
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow