martedì 28 febbraio | 04:48
pubblicato il 18/giu/2013 12:37

Sanita': Lorenzin, non stiamo all'anno zero del risanamento

(ASCA) - Roma, 18 giu - ''I dati non sono tutti negativi e non siamo all'anno zero del risanamento della sanita' italiana''. Lo ha affermato il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, intervenendo oggi all'inaugurazione del Forum internazionale della sanita', Sanit ricordando che molte regioni in fase di piano di rientro ''ne stanno uscendo e ci stiamo avviando verso una fase di normalizzazione della tenuta dei conti pubblici''. Per Lorenzin in sanita' la formula che vince e' quella che pone al centro il territorio, la domiciliarizzazione dei pazienti, la gestioni dei post-acuti fuori dagli ospedali e una rete che tiene conto anche del volontariato. Tre le regioni, Emilia Romagna, Lombardia e Veneto, che ''hanno promosso questo modello e hanno avuto ragione, mantenendo insieme l'economia con l'esigenza di salute dei cittadini. La sfida far reggere il sistema da qui ai prossimi trenta anni''. Bet/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech