venerdì 24 febbraio | 07:37
pubblicato il 16/nov/2011 09:26

San Raffaele/Milano,in corso 20 perquisizioni Guardia di Finanza

Daccò, fernmato, davanti a gip per la convalida

San Raffaele/Milano,in corso 20 perquisizioni Guardia di Finanza

Milano, 16 nov. (askanews) - Sono in corso da questa mattina una ventina di perquisizioni da parte della Guardia di Finanza di Milano al San Raffaele e in sedi di societa' a lei collegati o con cui la struttura creata da Don Verze' ha avuto rapporti di lavoro. L'attivita' delle Fiamme Gialle rientra nell'inchiesta della procura di Milano, che ha portato al fermo, da convalidare davanti al gip di turno dell'intermediario Piero Dacco', ritenuto una sorta di uomo ombra della sanità milanese. Oltre a Dacco' i magistrati di Milano hanno iscritto nel registro degli indagati per concorso in bancarotta Don Verze', che si aggiunge al nome dell'ex direttore finanziario Mario Valsecchi, a cui veniva contestato anche il reato di false fatturazioni. Sono indagati anche i costruttori Pierino e Giovanni Luca Giammarchi (padre e figlio), titolari di societa' che hanno fatto lavori per decine di milioni di euro per conto del San Raffaele.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech