domenica 04 dicembre | 11:09
pubblicato il 16/nov/2011 09:26

San Raffaele/Milano,in corso 20 perquisizioni Guardia di Finanza

Daccò, fernmato, davanti a gip per la convalida

San Raffaele/Milano,in corso 20 perquisizioni Guardia di Finanza

Milano, 16 nov. (askanews) - Sono in corso da questa mattina una ventina di perquisizioni da parte della Guardia di Finanza di Milano al San Raffaele e in sedi di societa' a lei collegati o con cui la struttura creata da Don Verze' ha avuto rapporti di lavoro. L'attivita' delle Fiamme Gialle rientra nell'inchiesta della procura di Milano, che ha portato al fermo, da convalidare davanti al gip di turno dell'intermediario Piero Dacco', ritenuto una sorta di uomo ombra della sanità milanese. Oltre a Dacco' i magistrati di Milano hanno iscritto nel registro degli indagati per concorso in bancarotta Don Verze', che si aggiunge al nome dell'ex direttore finanziario Mario Valsecchi, a cui veniva contestato anche il reato di false fatturazioni. Sono indagati anche i costruttori Pierino e Giovanni Luca Giammarchi (padre e figlio), titolari di societa' che hanno fatto lavori per decine di milioni di euro per conto del San Raffaele.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari