lunedì 23 gennaio | 05:25
pubblicato il 05/nov/2012 18:10

San Raffaele, presidio contro i licenziamenti: si dorme in tenda

Lavoratori bloccano tangenziale, previsto sciopero della fame

San Raffaele, presidio contro i licenziamenti: si dorme in tenda

Milano, (askanews) - Un presidio permanente all'interno del polo ospedaliero del San Raffaele di Milano per dire no al licenziamento di 244 lavoratori del gruppo e alla disdetta di accordi aziendali e contrattazione nazionale, misure decise della nuova proprietà. Un centinaio di lavoratori della struttura ha organizzato un presidio 24 ore su 24, tra un turno di lavoro e l'altro: trascorrono la notte in tenda a rotazione. Giuseppe, che lavora qui da 25 anni, è uno di loro. "Questo posto è un'ospedale, dove ad oggi l'amministrazione non ha mostrato nessuna documentazione che parla della crisi tanto paventata".Nei prossimi giorni un gruppo ha anche deciso di fare lo sciopero della fame. "Abbiamo deciso questa iniziativa, forse attiva da mercoledì, a turno a staffetta organizzeremo questa forma di protesta".I lavoratori hanno organizzato un'assemblea di quattro ore e, come ulteriore forma di protesta, hanno bloccato per circa un'ora un tratto della tangenziale. Margherita Napoletano, Rsu Usb del San Raffaele. "Quello che si sta facendo è partire dal San Raffaele per smantellare la qualità dell'assistenza nel pubblico e nel privato, in tutta la Lombardia ma il problema è anche nezionale perchè deriva dalla spending review. E' una forma di lotta estrema, tutta la città deve sapere che c'è questo attacco ai diritti dei lavoratori e dei cittadini". Dopo il blocco i lavoratori sono rientrati nel presidio dentro la struttura, intonando cori contro la proprietà e gli amministratori.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4