venerdì 24 febbraio | 01:31
pubblicato il 22/feb/2013 14:28

San Raffaele: pm, sodalizio criminale per dissipare risorse Fondazione

(ASCA) - Milano, 22 feb - Un ''sodalizio criminale'' tra vertici e fornitori del San Raffaele capace di daR vita a un ''drenaggio'' sistematico della casse della Fondazione dell'ospedale milanese che ''versava in uno stato critico''.

Sono queste le accuse che il pm di Milano, Luigi Orsi, contesta ai protagonisti del processo sul crac del San Raffaele. Sul banco degli imputati ci sono quattro imprenditori, tutti accusati di associazione a delinquere e bancarotta fraudolenta.

E ''tutti consapevoli della condotta dissipatoria'', secondo il rappresentante della pubblica accusa, che ha chiesto per loro condanne fino a 4 anni e 9 mesi. In particolare, il magistrato nel corso della sua requisitoria ha sostenuto che sarebbe stato impossibile per loro ottenere appalti dal San Raffaele ''se non fossero stati disponibili a costituire fondi neri e a dare denaro a Dacco'''. fcz/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech