lunedì 27 febbraio | 08:05
pubblicato il 11/ott/2011 16:39

San Gregorio Armeno, cade muro di cinta di edificio abbandonato

Fra un mese la strada piena di turisti per ammirare presepi

San Gregorio Armeno, cade muro di cinta di edificio abbandonato

Paura a San Gregorio Armeno, la via di Napoli celebre per gli artigiani del presepe: il muro di cinta di un edificio abbandonato da anni è crollato in strada, senza conseguenze per i passanti che però denunciano: quel palazzo devono abbatterlo da decenni. Fra meno di un mese, anche qui sotto l'edificio, ci sarebbero state le bancarelle che fino a Natale attirano migliaia di turisti nella strada. Secondo quanto riferiscono i cittadini questo edificio aveva già subito altri piccoli crolli, nonostante sia puntellato.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech