domenica 04 dicembre | 17:56
pubblicato il 05/set/2014 19:15

Salvatore Triunfo: ecco come il carabiniere ha sparato a Davide

La testimonianza di uno dei tre giovani che erano sul motorino

Salvatore Triunfo: ecco come il carabiniere ha sparato a Davide

Napoli (askanews) - "L'inseguimento è stato lungo, almeno 2 o 3 minuti. Siamo arrivati in fondo alla strada e ci hanno speronati. Appena Davide s'è alzato il carabiniere è sceso dalla macchina e gli ha sparato". Così Salvatore Triunfo, uno dei tre ragazzi che erano sul motorino che non si è fermato all'Alt dei carabinieri a Napoli, ha ricostruito i drammatici fatti di Rione Traiano che hanno portato alla morte del 17enne Davide Bifolco. Salvatore ora è indagato per resistenza a pubblico ufficiale mentre il carabiniere che ha sparato è stato denunciato per omicidio colposo.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari