venerdì 24 febbraio | 11:41
pubblicato il 22/ago/2014 16:22

Salvati quasi 300 migranti nel Canale di Sicilia

Due barconi in pericolo soccorsi dalla Guardia Costiera

Salvati quasi 300 migranti nel Canale di Sicilia

Milano (askanews) - Sono centinaia le vite salvate dagli uomini della Guardia Costiera italiana in quest'estate di sbarchi, resa ancora più drammatica dalle guerre che infiammano il medioriente. Sulle coste italiane sbarcano sempre più siriani, iracheni e afgani in fuga dalle violenze. E da questi Paesi arrivano molti dei quasi 300 migranti salvati nelle ultime notti nel Canale di Sicilia.Un barcone con a bordo oltre 200 persone, sovraffollato e in precarie condizioni, è stato soccorso dalla Guardia costiera di Siracusa, una volta raggiunte le acque italiane, allertata da una richiesta d'aiuto lanciata con un telefono satellitare da uno dei migranti. A bordo c'erano 39 donne e 79 minorenni. Altre 88 persone sono state salvate dopo che il loro barcone si era incagliato a circa 2 miglia dalla riva vicino Siracusa.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech