martedì 06 dicembre | 09:48
pubblicato il 06/feb/2013 18:08

Salute: verso linee guida per trattamento dolore in pazienti neurologici

Salute: verso linee guida per trattamento dolore in pazienti neurologici

(ASCA) - Roma, 6 feb - Consensus Conference, nella sala caduti di Nassirya di Palazzo Madama, organizzata da Sirn (Societa' Italiana di Riabilitazione Neurologica) e Simfer (Societa' Italiana di medicina Fisica e Riabilitazione) per sensibilizzare mass media, opinione pubblica e Istituzioni sulla rilevanza e sulla difficolta' della gestione del dolore nella riabilitazione del paziente neurologico. Con l'obiettivo di fornire ''specifiche linee di condotta sulla diagnosi e trattamento del paziente neurologico''. E' proprio in quest'ottica, infatti, che nascono le Linee Guida, intese come raccomandazioni di comportamento clinico con lo scopo di assistere medici e pazienti nel decidere quali siano le modalita' assistenziali piu' appropriate in specifiche situazioni cliniche. E le EBM, Evidence Based Medicine, rappresentato la metodologia per applicare i risultati della ricerca clinica al paziente individuale per pianificare le strategie di politica sanitaria. ''Le Societa' Scientifiche - ha tenuto a sottolineare Giorgio Sandrini Professore Ordinario di Neurologia, Universita' di Pavia e Presidente Societa' Italiana di Riabilitazione Neurologica (SIRN) - possono svolgere un ruolo molto importante non solo nell'indicare le migliori procedure di pratica clinica, ma anche nel richiamare l'attenzione su importanti problematiche assistenziali, quali sono quelle affrontate dalla Consensus Conference''. Secondo Roberto Casale, Responsabile Divisione U.O.

Riabilitazione Neuromotoria III, Unita' di Riabilitazione del Dolore, Istituto di Montescano, Fondazione Salvatore Maugeri Pavia, ''Il trattamento delle le patologie neurologiche, se associate al dolore cronico, che rappresenta una vera e propria malattia a se stante, puo' diventare molto complesso.

I meccanismi che portano alla cronicizzazione del dolore sono molteplici e diventa a volte articolato formulare una corretta diagnosi e porre in essere una terapia efficace perche' il dolore cronico ha specifici meccanismi eziopatogenetici e come tale e' da considerarsi una malattia disabilitante''. I lavori della Consensus Conference sul dolore in riabilitazione neurologica sono iniziati nella primavera del 2012 da un'iniziativa congiunta della Sirn e della Simfer durante la quale sono stati invitati i rappresentanti delle principali societa' scientifiche nell'ambito della neurologia, della neuro riabilitazione della medicina riabilitativa e della terapia del dolore oltre ad esperti di fama nazionale ed il calendario dei lavori impegnera' gli esperti e gli specialisti fino all'ottobre 2015 . red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari