lunedì 23 gennaio | 11:33
pubblicato il 06/feb/2013 18:08

Salute: verso linee guida per trattamento dolore in pazienti neurologici

Salute: verso linee guida per trattamento dolore in pazienti neurologici

(ASCA) - Roma, 6 feb - Consensus Conference, nella sala caduti di Nassirya di Palazzo Madama, organizzata da Sirn (Societa' Italiana di Riabilitazione Neurologica) e Simfer (Societa' Italiana di medicina Fisica e Riabilitazione) per sensibilizzare mass media, opinione pubblica e Istituzioni sulla rilevanza e sulla difficolta' della gestione del dolore nella riabilitazione del paziente neurologico. Con l'obiettivo di fornire ''specifiche linee di condotta sulla diagnosi e trattamento del paziente neurologico''. E' proprio in quest'ottica, infatti, che nascono le Linee Guida, intese come raccomandazioni di comportamento clinico con lo scopo di assistere medici e pazienti nel decidere quali siano le modalita' assistenziali piu' appropriate in specifiche situazioni cliniche. E le EBM, Evidence Based Medicine, rappresentato la metodologia per applicare i risultati della ricerca clinica al paziente individuale per pianificare le strategie di politica sanitaria. ''Le Societa' Scientifiche - ha tenuto a sottolineare Giorgio Sandrini Professore Ordinario di Neurologia, Universita' di Pavia e Presidente Societa' Italiana di Riabilitazione Neurologica (SIRN) - possono svolgere un ruolo molto importante non solo nell'indicare le migliori procedure di pratica clinica, ma anche nel richiamare l'attenzione su importanti problematiche assistenziali, quali sono quelle affrontate dalla Consensus Conference''. Secondo Roberto Casale, Responsabile Divisione U.O.

Riabilitazione Neuromotoria III, Unita' di Riabilitazione del Dolore, Istituto di Montescano, Fondazione Salvatore Maugeri Pavia, ''Il trattamento delle le patologie neurologiche, se associate al dolore cronico, che rappresenta una vera e propria malattia a se stante, puo' diventare molto complesso.

I meccanismi che portano alla cronicizzazione del dolore sono molteplici e diventa a volte articolato formulare una corretta diagnosi e porre in essere una terapia efficace perche' il dolore cronico ha specifici meccanismi eziopatogenetici e come tale e' da considerarsi una malattia disabilitante''. I lavori della Consensus Conference sul dolore in riabilitazione neurologica sono iniziati nella primavera del 2012 da un'iniziativa congiunta della Sirn e della Simfer durante la quale sono stati invitati i rappresentanti delle principali societa' scientifiche nell'ambito della neurologia, della neuro riabilitazione della medicina riabilitativa e della terapia del dolore oltre ad esperti di fama nazionale ed il calendario dei lavori impegnera' gli esperti e gli specialisti fino all'ottobre 2015 . red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4