giovedì 19 gennaio | 20:49
pubblicato il 01/feb/2012 14:16

Salute/ Trapianti, in 2011 aumentano donatori, record in Toscana

Dello 0,6%, sono stati 1.309. Diminuiscono le opposizioni

Salute/ Trapianti, in 2011 aumentano donatori, record in Toscana

Roma, 1 feb. (askanews) - E' positivo per l'Italia il bilancio dei trapianti: i dati del 2011, resi noti oggi dal ministero della Salute, vedono una diminuzione della percentuale di opposizioni ed il miglioramento dei dati relativi al numero degli accertamenti di morte con standard neurologici e al numero dei donatori utilizzati nel Centro-Sud. Di rilievo anche l'andamento del secondo semestre rispetto al primo e, sulla base dei dati del secondo semestre, l'Italia è il secondo paese europeo nelle donazioni rispetto alla Spagna. Nel dettaglio, il numero complessivo dei donatori nel 2011 è 1309 contro i 1.301 dell'anno precedente, con una crescita totale del 0,6%. Il trend di crescita si è stabilizzato nel secondo semestre dell'anno, periodo in cui sono stati registrati 685 donatori contro i 624 del primo semestre, con un incremento relativo del 9,7%. La regione con il più alto tasso di donazione in Italia è la Toscana ma il tasso di donazione aumenta anche in Veneto, nelle Marche e in Liguria. I dati sono stabili in Lombardia, Toscana e Puglia. stata registrata una significativa diminuzione del tasso di donazione in Emilia (-5,4 pmp) e in Piemonte (-3,2 pmp). Sebbene il tasso di donazioni sia maggiore nelle regioni del Centro-Nord rispetto a quelle del Centro-Sud, dal confronto tra i dati del 2010 e quelli del 2011 emerge un incremento diffuso del tasso di donazione anche nelle regioni del Centro-Sud con l'eccezione della Basilicata e dell'Abruzzo-Molise. Per fare un confronto tra i paesi europei, date le differenze di popolazione, si utilizza un dato che esprime il numero dei donatori per milione di abitanti (pmp). L'Italia con 21,7 donatori per milione è terza tra i grandi paesi europei dopo la Spagna (29,2) e la Francia (22,8) con valori più elevati rispetto al Regno Unito (10,4) ed alla Germania (15,8). La media europea è 16,9 donatori per milione. Il dato italiano è superiore del 25 % alla media europea. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale