sabato 10 dicembre | 23:46
pubblicato il 04/giu/2013 17:47

Salute: stop a sigaretta elettronica nei luoghi pubblici

Salute: stop a sigaretta elettronica nei luoghi pubblici

(ASCA) - Roma, 4 giu - Stop al fumo di sigaretta elettronica nei luoghi pubblici. A quanto si apprende, sarebbe questo il senso del parere del Consiglio Superiore della Sanita' inviato al ministro della Salute, Lorenzin. L'organo consultivo tecnico-scientifico del ministro, si sarebbe, cosi', allineato con le decisioni appena prese in Francia dove il ministero della Sanita' ha vietato l'uso delle e-cig nei luoghi pubblici e ha istituito un sistema di autorizzazioni per la vendita dopo la diffusione di uno studio effettuato da un docente di Pneumologia dell'Universita' Pierre et Marie Curie di Parigi, secondo il quale la sigaretta elettronica non e' completamente sicura e sana. Secondo i dati diffusi nel corso della Giornata Mondiale anti Tabacco, in Italia ben 500mila italiani sono passati alla sigaretta elettronica, ma solo il 10% e' riuscito a smettere di fumare. mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina