domenica 26 febbraio | 09:54
pubblicato il 29/mag/2013 18:24

Salute: OIE, Italia Paese a rischio 'trascurabile' per BSE

Salute: OIE, Italia Paese a rischio 'trascurabile' per BSE

(ASCA) - Roma, 29 mag - L'Organizzazione mondiale per la sanita' animale (OIE), con risoluzione adottata il 28 maggio 2013 nell'ambito dell' Assemblea Generale, ha ufficialmente sancito per l'Italia il nuovo stato sanitario per l'encefalopatia spongiforme bovina (BSE) con il passaggio dall'attuale livello di rischio ''controllato'' a quello ''trascurabile''. Lo rende noto il ministero della Salute, precisando che il livello di rischio trascurabile e' il migliore sulla base della classificazione in tre categorie: trascurabile, controllato e indeterminato.

Insieme a Giappone, Israele, Olanda, Slovenia e USA, l'Italia va ad aggiungersi agli attuali 19 paesi, sui 178 aderenti all'OIE, che hanno raggiunto la qualifica sanitaria di rischio ''trascurabile''.

Il raggiungimento di un risultato cosi' importante e' il frutto di un costante lavoro, iniziato nel 2001, effettuato dai nostri Servizi Veterinari centrali e territoriali, dai laboratori degli Istituti zooprofilattici sperimentali, dal Centro di referenza nazionale e dall'Istituto Superiore di Sanita'. Le misure sanitarie adottate, tra le quali il costante monitoraggio attraverso l'effettuazione di oltre 7 milioni di esami diagnostici, sono stati gli strumenti fondamentali per questo importante successo. Oltre che una garanzia di alto livello di tutela della salute del consumatore, questo riconoscimento di livello internazionale potra' avere per il nostro Paese notevoli ricadute positive anche sul fronte del commercio internazionale dei prodotti alimentari e non di origine bovina. Il riconoscimento di una favorevole situazione epidemiologica potra' infatti consentire l'ampliamento dell'esportazione di carni bovine e di prodotti derivati quali la bresaola. com-mpd/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech