venerdì 02 dicembre | 19:01
pubblicato il 21/nov/2013 13:32

Salute: Ocse, malattie cardiovascolari e cancro prime causa mortalita'

Salute: Ocse, malattie cardiovascolari e cancro prime causa mortalita'

(ASCA) - Roma, 21 nov - Nel 2011 le malattie cardiovascolari hanno rappresentato la principale causa di mortalita' nei 34 paesi membri dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse), provocando il 33% del totale dei decessi registrati nell'anno. Segue il cancro, all'origine di un quarto dei decessi, con 211 persone su 100.000 colpite a morte dalla malattia, nell'anno e nell'area considerati. Lo attesta il rapporto 'Health at a glance 2013' pubblicato dall'Ocse. Piu' nel dettaglio, ischemie ed infarti sono stati da soli responsabili del 12% dei decessi considerati, sebbene il tasso di mortalita' per questo tipo di malattie risulta, nell'area Ocse, diminuito in media del 40% dal 1990. Ictus e altre forme di malattie celebrovascolari risultano, invece, imputabili dell'8% delle morti Ocse del 2011. Anche in questo caso e' positivo il calo del tasso di mortalita', piu' che dimezzato dal 1990 nei paesi di riferimento.

Lo stesso vale per il cancro con i decessi diminuiti in media del 15% in due decenni. stt/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
San Marino, maxistella a Led inaugurerà il Natale delle Meraviglie
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
TechnoFun
Archeologia, allo studio app per riconoscimento automatico reperti
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari