domenica 11 dicembre | 09:29
pubblicato il 29/apr/2013 11:05

Salute: meno fumo e alcol, ma aumentano comportamenti a rischio

Salute: meno fumo e alcol, ma aumentano comportamenti a rischio

(ASCA) - Roma, 29 apr - Diminuiscono i consumatori di alcol in Italia ma aumentano i comportamenti a rischio, come il binge drinking (ovvero l'assunzione di 5 o piu' bevande alcoliche in un intervallo di tempo piu' o meno breve). Lo evidenzia il Rapporto Osservasalute presentato oggi dall'Universita' Cattolica. La prevalenza dei non consumatori, che corrispondono agli astemi e ai sobri degli ultimi 12 mesi, e' pari nel 2010, al 32,7%, dato in aumento rispetto agli ultimi anni. L'aumento rispetto all'anno 2008 e' statisticamente significativo sia a livello nazionale (+3,3 punti percentuali) sia in molte realta' locali grazie all'aumento degli astinenti degli ultimi 12 mesi (+2,8 punti percentuali); gli aumenti piu' consistenti di non consumatori si registrano in alcune regioni del Centro, quali Umbria (+7,7 punti percentuali), Marche (+6,5 punti percentuali) e Emilia-Romagna (+5,7 punti percentuali). Cresce, pero', il fenomeno del binge drinking tra i giovani: il dato passa dal 9,5% del 2009 al 10,5% del 2010. Diminuiscono, anche se di poco, i fumatori, infatti, mentre nel 2010 fumava il 22,8% degli over-14 nel 2011 e' il 22,3%. Non emergono grandi differenze rispetto al 2010, ma si evidenzia una maggior prevalenza rispetto al dato nazionale nel Lazio (27,2%) e in Abruzzo (24%), entrambe in aumento rispetto al 2010 (26,7% e 21,8%, rispettivamente). Una netta diminuzione, rispetto all'anno precedente, si osserva, invece, in Valle d'Aosta (19,8% vs 16,3%) e in Campania (26,1% vs 23,1%). Notevoli sono le differenze di genere: gli uomini fumatori sono il 28,4%, mentre le donne il 16,6%. Il vizio del fumo e' piu' diffuso nei giovani adulti, in particolare, tra i 25-34 anni, fascia di eta' in cui si concentra circa un terzo del campione (30,6%).

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina