domenica 22 gennaio | 17:49
pubblicato il 11/apr/2013 20:33

Salute: malattie veneree, e' sempre emergenza. A rischio i giovanissimi

Salute: malattie veneree, e' sempre emergenza. A rischio i giovanissimi

(ASCA) - Roma, 11 apr - Un tempo erano dette ''malattie veneree'' (da Venere, la dea dell'amore) e con questo termine si indicavano la sifilide e la gonorrea, quelle cioe' piu' conosciute e tenute nascoste. Oggi, le Malattie Sessualmente Trasmesse (MTS) sono un'emergenza di cui si puo' e si deve parlare: molti sanno che esistono, ma pochi le conoscono davvero e forse non tutti sanno che sono malattie infettive causate da batteri, virus, funghi o parassiti che, in genere, si trasmettono per via sessuale e che si differenziano per contagiosita', decorso della malattia e possibilita' di cura e prevenzione.

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanita' (OMS), dei 340 milioni di nuovi casi di MTS che si registrano nel mondo, almeno 111 milioni interessano giovani sotto i 25 anni di eta'. Si stima, infatti, che ogni anno un adolescente su 20 contragga una MTS e che l'eta' di insorgenza tende progressivamente ad abbassarsi. Una delle categorie piu' a rischio di contrarre le MTS e' quella dei giovani adolescenti che risultano essere i meno consapevoli, a causa della scarsa informazione o di condizioni socio-culturali scadenti.

Oltre la meta' delle nuove infezioni di HIV, per esempio, interessano giovani nel gruppo di eta' 15-24 anni.

Generalmente, le ragazze sono piu' vulnerabili dei ragazzi per ragioni fisiologiche, ma spesso anche sociali, essendo in alcuni casi costrette a relazioni sessuali fin da bambine. ''L'eta' media in cui le ragazze scoprono il sesso - sostiene Susanna Esposito, Presidente SITIP (Societa' Italiana di Infettivologia Pediatrica) e Direttore della UOC Pediatria 1 Clinica della Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano - si e' notevolmente abbassata (7% gia' tra i 13-14 anni) ma non si riscontra ancora un'adeguata consapevolezza che anche attraverso un singolo rapporto si puo' contrarre una malattia trasmessa sessualmente. Ovviamente la probabilita' di incontrare persone infette sara' tanto maggiore quanto piu' elevato e' il numero dei partner. Risultano, pertanto, a maggiore rischio le persone sessualmente attive, che hanno rapporti con partner diversi, soprattutto se occasionali''. ''Tra le Malattie Sessualmente Trasmissibili - sottolinea Susanna Esposito - la piu' temibile e' certamente l'infezione da HIV, il virus responsabile dell'AIDS. Molto comuni sono anche la Candida e il Trichomonas responsabili di infezioni dell'ultimo tratto delle vie genitali (vulviti, vaginiti nella donna; balaniti, uretriti nell'uomo) e che il piu' delle volte guariscono con una terapia mirata (creme, ovuli o farmaci specifici). Altre infezioni, invece, come ad esempio, le infezioni da Chlamydia e la Gonorrea, se non diagnosticate tempestivamente e non curate in modo adeguato, possono interessare anche gli organi genitali interni: utero, ovaie, tube nelle donne; testicoli e prostata nell'uomo. Nella donna la malattia infiammatoria pelvica (PID) rappresenta l'evenienza piu' grave e ne possono conseguire infertilita', aumentato rischio di gravidanze tubariche e dolore pelvico cronico. Altri virus come l'herpes genitale o il papilloma virus hanno la tendenza a rimanere all'interno dell'organismo e vengono ritenuti responsabili dell'insorgenza di forme pre-tumorali del collo dell'utero''. Dunque, avverte la specialista, ''fondamentale e' la prevenzione, che si attua attraverso il rispetto di norme igieniche e comportamentali''.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4