domenica 26 febbraio | 09:26
pubblicato il 04/dic/2013 19:51

Salute: linea a rischio, con festivita' natalizie fino a 3 chili in piu'

Salute: linea a rischio, con festivita' natalizie fino a 3 chili in piu'

(ASCA) - Merano, 4 dic - E' largamente risaputo che le festivita' natalizie siano un buon pretesto per lasciarsi andare a qualche peccato di gola senza essere assaliti dai sensi di colpa. Forse pochi sanno pero' che, in una sola settimana di smodati pranzi, si rischia di prendere fino a 3 chili in piu'. A lanciare l'allarme e' Angelika Schmid con il Comitato Scientifico che sovrintende a Villa Eden Leading Health Spa di Merano (BZ). Gli esperti della beauty farm altoatesina hanno stimato che ogni pranzo o cena delle festivita' contenga circa 2000 calorie, corrispondenti al fabbisogno giornaliero di un uomo di 1 metro e 70 di altezza.

Se, quindi, una signora che pesa 60 kg mangia 2000 calorie a pranzo e 2000 a cena, triplica l'apporto calorico indispensabile per una giornata. Moltiplicando per una media di dieci pasti, comprendendo in primis il cenone della vigilia di Natale e quello di San Silvestro, il pranzo di Natale, quello di Santo Stefano e quello di Capodanno, si cumulano in totale circa 20.000 calorie. Contando infine che ogni chilo di grasso equivale a 7000 calorie, si puo' arrivare tranquillamente a ingrassare di quasi 3 kg: una vera e propria batosta! Quali sono quindi i consigli preventivi per ridurre al minimo i danni? Emanuele De Nobili, direttore sanitario di Villa Eden ed esperto in nutrizione, non ha dubbi: ''Per prima cosa, la moderazione. In queste tavolate natalizie e di fine anno si puo' mangiare un po' di tutto, ma riducendo le quantita'. E, se proprio bisogna concedersi qualche eccezione, e' meglio farlo a pranzo, in quanto nell'arco della giornata e' piu' facile smaltire le calorie prese in eccesso''. red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech