mercoledì 25 gennaio | 03:03
pubblicato il 01/ott/2013 16:59

Salute: ipertensione arteriosa, specialisti SIIA a congresso a Roma

Salute: ipertensione arteriosa, specialisti SIIA a congresso a Roma

(ASCA) - Roma, 1 ott - Dal 3 al 5 ottobre si terra' a Roma, presso il Rome Cavalieri, il XXX Congresso Nazionale della SIIA - Societa' Italiana dell'Ipertensione Arteriosa, presieduta da Massimo Volpe, Direttore della Cattedra di Cardiologia della Facolta' di Medicina e Psicologia dell'Universita' di Roma ''La Sapienza'' presso l'Ospedale Sant'Andrea. Il tradizionale appuntamento, giunto alla trentesima edizione, quest'anno si caratterizza come un importante traguardo e un nuovo punto di partenza, all'insegna di un significativo rinnovamento per essere sempre al passo con i tempi.

Nel segno della sfida lanciata lo scorso anno, punto nevralgico del Congresso sara' ancora una volta ''Obiettivo 70%''. La SIIA, da sempre, tenta di mettere in guardia l'opinione pubblica da una delle patologie piu' diffuse del nostro secolo e la principale causa di malattie cardiovascolari come infarto del miocardio, ictus cerebrale e scompenso cardiaco. L'ipertensione arteriosa nel nostro Paese, infatti, e' presente in circa il 30% della popolazione adulta e, nonostante la disponibilita' di terapie efficaci per la grande maggioranza dei casi, solo un paziente iperteso su quattro segue una terapia adeguata.

Entro il 2015, la Societa' intende contribuire ad aumentare fino al 70% la soglia dei pazienti ipertesi curati efficacemente, attraverso un'azione multidimensionale.

Tra gli argomenti trattati al Congresso, i rischi dell'ipertensione in gravidanza, l'ipertensione resistente, le complicanze dell'ipertensione e l'ipertensione nell'ambito di altre malattie come quelle respiratorie. Di particolare interesse, tra i documenti presentati, il sondaggio condotto sui centri di eccellenza e di riferimento per la diagnosi e la cura dell'ipertensione arteriosa in Italia. Il Congresso prevede inoltre tavole rotonde con i medici di Medicina Generale e i rappresentanti delle Istituzioni. Al centro del dibattito le nuove terapie di combinazione, il ruolo dei farmaci generici e le ricadute economiche e sociali delle scelte effettuate. Sono in programma incontri con rappresentanti dello Sport (con lo svolgimento di una mini-maratona simbolica), sessioni pratiche formative (ad esempio quella sulla misurazione corretta della pressione) ed un simposio congiunto con la Societa' Francese dell'Ipertensione.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Maltempo
Recuperato altro corpo in hotel Rigopiano, vittime salgono a 16
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4