lunedì 23 gennaio | 14:21
pubblicato il 02/feb/2012 15:45

Salute/ Inchiesta: a Bari per gastroscopia 300 giorni attesa

Di Altroconsumo: a Torino 7 mesi per una ecografia all'addome

Salute/ Inchiesta: a Bari per gastroscopia 300 giorni attesa

Roma, 2 feb. (askanews) - Per una gastroscopia a Bari si può aspettare anche 300 giorni. Sette mesi per un'ecografia all'addome a Torino. Con l'aggravio del superticket, introdotto della manovra finanziaria dello scorso agosto, che prevede 30 euro di pagamento per esame oculistico o ortopedico, si spendono dai 46 euro di Campania e Lazio ai 52,80 euro di Lombardia e Piemonte per l'ecografia. L'alternativa? Andare privatamente a pagamento: per l'ecografia in privato non si spende molto di più: 60-65 euro. Sono i risultati dell'inchiesta condotta da Altroconsumo su 80 strutture sanitarie pubbliche di cinque città: Bari, Milano, Napoli, Roma, Torino. Sono stati contattati i Centri unici di prenotazione (Cup) su quattro esami e visite molto comuni: ecografia addome, gastroscopia, visita oculistica, visita ortopedica. Contattando il Cup a Roma non è possibile prenotare un'ecografia prima di 6 mesi, ben 188 giorni. A Torino i tempi s'accorciano, ma di poco: 117 giorni, ben 4 mesi. A Bari per lo stesso esame i giorni d'attesa sono 106, per una gastroscopia 126. Se si è disposti ad andare fuori città i tempi si accorciano visibilmente, ma non sempre la differenza vale il viaggio, quindi la soluzione più comoda può essere la visita privata. I tempi medi sono altissimi e le medie città per città sono eloquenti e sforano quasi sempre le indicazioni comprese nel Piano nazionale di governo delle liste d'attesa sui tempi massimi da rispettare che determinano 30 giorni per una visita e 60 per un esame diagnostico.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4