martedì 06 dicembre | 13:54
pubblicato il 28/nov/2013 20:33

Salute: Imparare a conoscere le allergie, un libro-videogame per capire

Salute: Imparare a conoscere le allergie, un libro-videogame per capire

(ASCA) - Roma, 28 nov - Imparare divertendosi. Non solo i bambini, ma anche gli adulti possono trovare anche in una lettura apparentemente leggera come un fumetto il giusto strumento per capire un argomento su cui talvolta non sono pienamente ferrati: le allergie. Renato Ariano, primario di medicina generale e allergologo membro del direttivo dell'AAITO, Associazione Territoriale Allergologi Ospedalieri, che, dopo aver pubblicato oltre 200 lavori scientifici oggi ha dato alle stampe ''Il vento e' un'autostrada per pollini. Viaggio avventuroso di un polline inquieto'' (Edizioni Leucotea, 172pagg.12,90euro). Zeffirino e' il protagonista del volume, un racconto scientifico sotto forma di narrativa, che ''ha anche la pretesa di dare qualche piccolo insegnamento'' secondo la definizione dell'autore che narra il destino di questo simpatico polline curioso in cerca della verita' sotto la guida del suo Maestro: un apologo sulla condizione dell'uomo alla ricerca del proprio senso di vita. Come un video-game: il testo ha piu' livelli. All'inizio si presenta come un labirinto. Zeffirino non e' mai sicuro di niente, neppure della meta finale, e affronta tante avventure diverse e apparentemente senza via d'uscita. Al temine il lettore si trova di fronte ad alcuni rompicapo: i tre acrostici, intessuti tra i vari capitoli, la password per la parte protetta del sito, da trovare al capitolo 24. I sette enigmi proposti alla fine e che daranno al primo che li risolvera' un privilegio.

Ariano vuole dare al lettore una maggiore consapevolezza delle dinamiche che portano alla diffusione dei pollini che affliggono i soggetti allergici. Il testo ha un fine divulgativo, rivolgendosi a giovani e meno giovani,con particolari destinatari i pazienti allergici, che potranno giovarsi di questa pubblicazione, grazie alla decisione di devolvere i proventi delle vendite a Federasma, associazione onlus che si occupa degli allergici.

Renato Ariano, 67 anni, napoletano di nascita e ligure d'adozione, opera a Bordighera e' specialista allergologo.

Ha conseguito tre idoneita' primariali nelle discipline di: medicina interna, pneumologia, geriatria. Recentemente si e' occupato delle relazioni tra cambiamenti climatici e malattie allergiche, rilevando anche come le amministrazioni pubbliche dovrebbero attribuire maggior importanza alla sua categoria prima di prendere determinate decisioni, come costruire aiuole o piantare nuovi alberi, di cui spesso vengono ignorati gli effetti allergenici.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Luci di Natale: come smaltire quelle vecchie e tutelare l'ambiente
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni