venerdì 02 dicembre | 19:46
pubblicato il 07/giu/2013 11:00

Salute: Giornata per la Ricerca, Cattolica presenta gli studi in corso

Salute: Giornata per la Ricerca, Cattolica presenta gli studi in corso

(ASCA) - Roma, 7 giu - Sono numerosi gli studi in corso alla Facolta' di Medicina e chirurgia A. Gemelli dell'Universita' Cattolica del Sacro Cuore, da quelli relativi alla ricerca di base, a quelli in fase clinica, tutti con un unico filo conduttore: la terapia personalizzata, ovvero una terapia su misura per ciascun paziente e non solo una cura per la malattia. Ogni paziente e' un malato a se' e i suoi geni dicono se e come rispondera' a una certa terapia; l'avvento della genomica e della farmacogenomica ha radicalmente cambiato il modo di fare ricerca anche presso la Facolta' di Medicina e chirurgia della Cattolica e si stanno gia' vedendo i primi interessanti frutti.

Alcune di queste affascinanti ricerche sono state presentate oggi in occasione della II Giornata della Ricerca intitolata ''Le basi farmacologiche, genetiche e cliniche della terapia personalizzata'', promossa dalla Facolta' di Medicina e Chirurgia dell'Universita' Cattolica di Roma . Dopo gli indirizzi di benvenuto del Rettore dell'Universita' Cattolica Franco Anelli e dell'Assistente Ecclesiastico Generale dell'Universita' Cattolica Mons. Claudio Giuliodori, gli interventi, moderati dal Presidente dell'Accademia Nazionale dei Lincei Lamberto Maffei e dal Preside della Facolta' di Medicina e Chirurgia dell'Universita' Tor Vergata di Roma Giuseppe Novelli, i docenti della Facolta' di Medicina e chirurgia dell'Universita' Cattolica, che illustreranno i risultati in merito a ricerche di base e cliniche nell'ambito della medicina personalizzata.

Ospite straordinaria della Giornata, Frances Ashcroft dell'Universita' di Oxford, membro della Royal Society GlaxoSmithKline Research Professor, con una ''Gemelli Lecture'' sui canali della membrana cellulare e le malattie a essi legati come il diabete neonatale. La scoperta di mutazioni che alterano la funzione dei canali del potassio ATP-dipendenti (KATP) e causano il diabete congenito, ha permesso di realizzare per i piccoli pazienti affetti da questa malattia una terapia personalizzata altamente efficace, alternativa alla somministrazione di insulina.

La Giornata della Ricerca e' anche occasione per il conferimento di un importante Premio dedicato a Giovanni Paolo II, conferito a una istituzione o una personalita' che si e' particolarmente distinta per il sostegno dato alla ricerca scientifica. Dopo Telethon, nella precedente edizione, quest'anno il Premio ''Giovanni Paolo II'' e' andato a Emmanuele Francesco Maria Emanuele, Presidente della Fondazione Roma.

red/mpd/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari