domenica 22 gennaio | 18:04
pubblicato il 15/ott/2013 20:27

Salute: Giornata Lavaggio Mani. Infezioni uccidono 600mila bimbi l'anno

Salute: Giornata Lavaggio Mani. Infezioni uccidono 600mila bimbi l'anno

(ASCA) - Roma, 15 ott - In occasione della 6* Giornata Internazionale del Lavaggio delle Mani, nuovi dati Unicef rivelano che 1.400 bambini sotto i cinque anni di eta' ogni giorno muoiono a causa di malattie diarroiche dovute alla mancanza di acqua sicura e di servizi igienico-sanitari di base. Secondo l'Unicef, a livello mondiale , la diarrea e' ancora la seconda causa di mortalita' infantile sotto i cinque anni di eta'. Con 600.000 bambini che muoiono ogni anno e oltre 1,7 miliardi di casi, le malattie diarroiche sono anche associate ad un maggiore rischio di ritardo della crescita e causano gravi danni alla societa'. In ogni caso, uno dei modi migliori e meno costosi per proteggersi dalle infezioni e' il lavaggio delle mani con il sapone.

''Il semplice gesto di lavarsi le mani con il sapone e' uno dei modi piu' efficaci per salvare la vita di un bambino'', ha dichiarato Sanjay Wijesekera, Responsabile Unicef per i programmi dell'Acqua e dei Servizi Igienico Sanitari (WASH), ''lavarsi le mani prima di mangiare e dopo aver defecato riduce drasticamente la diffusione di malattie diarroiche e ha effetti di vasta portata sulla salute e sul benessere dei bambini e delle comunita'''. In Etiopia circa 5 milioni di bambini e di ragazzi hanno preso parte ad una dimostrazione sul lavaggio delle mani e a workshop in tutto il paese. In Yemen, la giornata e' stata celebrata in 3.300 scuole, coinvolgendo 1,4 milioni di bambini. Realizzando anche campagne media per sensibilizzare il pubblico sul lavaggio delle mani.

Il tema di quest'anno, annunciato dalla Global Public Private Partnership for Handwashing che comprende l'Unicef, e' stato''Il potere e' nelle tue mani'': ognuno ha il potere di contribuire a creare comunita' piu' sane attraverso il lavaggio delle mani con il sapone.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4