sabato 25 febbraio | 11:30
pubblicato il 13/giu/2013 20:04

Salute: da prugne secche effetti benefici su apparato digerente

Salute: da prugne secche effetti benefici su apparato digerente

(ASCA) - Roma, 13 giu - Cento grammi di prugne secche al giorno contribuiscono al mantenimento delle normali funzioni intestinali grazie all'alto contenuto di fibre. La Commissione Europea ha confermato ufficialmente, con un'autorizzazione definitiva datata 12 giugno, che mangiare prugne secche e' benefico per la salute dell'apparato digerente. Le prugne secche sono l'unico frutto intero secco ad aver ottenuto l'approvazione di un claim salutistico (''indicazioni sulla salute'') nell'Unione Europea, a seguito di un processo di applicazione durato sei anni da parte del California Prune Board, il consorzio che racchiude i produttori di Prugne della California.

Secondo la nutrizionista Jennette Higgs, ''la regolarita' intestinale e' legata a un adeguato apporto di fibre nella dieta, tuttavia in generale in tutta Europa l'assunzione di fibre e' inferiore alle dosi raccomandate. Le fibre provengono da frutta, verdura, insalata, cereali integrali, noci e semi, quindi e' importante includere un'ampia varieta' di questi alimenti nella dieta quotidiana''.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Cucchi
Cucchi: sospesi da servizio tre carabinieri accusati di omicidio
Papa
Papa: rischiamo una grande guerra mondiale per l'acqua
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech