martedì 24 gennaio | 14:39
pubblicato il 06/feb/2013 19:52

Salute: arriva Codice diritto del minore, plauso pediatri e infermieri

Salute: arriva Codice diritto del minore, plauso pediatri e infermieri

(ASCA) - Roma, 6 feb - La Societa' Italiana di Pediatria Ospedaliera (SIPO) plaude al Codice del diritto del minore alla salute e ai servizi sanitari presentato oggi a Roma presso il ministero della Salute. ''Come pediatri ospedalieri impegnati tutti i giorni in prima linea per garantire il diritto alla cura e all'assistenza dei bambini - spiega Francesco Paravati, Presidente Nazionale della SIPO - esprimiamo il nostro apprezzamento per l'iniziativa messa in campo dall'Istituto nazionale per i diritti dei minori (Indimi) attraverso un board di esperti qualificati nelle diverse discipline.

Siamo convinti - prosegue Paravati - che questo strumento potra' contribuire ad assicurare ai piccoli pazienti ospedalizzati e alle loro famiglie una cornice di tutele per una pediatria sempre piu' a misura di bimbo dove ogni assistito e' con il suo pediatra in un reparto per bambini''.

Proprio per questo la SIPO ''si rende disponibile a sottoscrivere i principi contenuti in questo Codice''.

''Uno strumento in piu' per la tutela di un bene primario costituzionalmente riconosciuto'', secondo Filippo Festini, presidente della Societa' Italiana di Scienze Infermieristiche Pediatriche (SISIP). Il documento prodotto da un lavoro durato due anni, si propone di finalizzare e assicurare l'assistenza sanitaria e la cura dei minori a tutela delle loro esigenze, individuandone le problematiche, nel rispetto dei loro diritti garantiti dalla Convenzione delle Nazioni Unite e dalla normativa nazionale vigente. ''Il Codice del diritto del minore alla salute e ai servizi sanitari, aperto alla sottoscrizione di tutti i soggetti che lo vogliano far proprio, viene ora sottoposto all'attenzione del Ministero della Salute - sottolinea il presidente SISIP -. E il suo testo potrebbe costituire in futuro anche la base per un disegno di legge ad hoc da portare all'attenzione del legislatore''.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4