sabato 10 dicembre | 19:32
pubblicato il 20/lug/2013 12:00

Salute/ Allerta botulino: sospetta presenza in pesto genovese.

Confezionato da ditta di Genova, lotto ha scadenza 9 agosto 2013

Salute/ Allerta  botulino: sospetta presenza in pesto genovese.

Roma, 20 lug. (askanews) - Scatta l'allerta per la sospetta presenza di botulino in confezioni di pesto genovese della ditta Bruzzone e Ferrari di Genova: ne dà notizia una nota del ministero della Salute. Il pesto, prodotto e confezionato dalla ditta di Genova per conto di alcune grandi catene di distribuzione è transitato in una piattaforma di vendita situata nell'alessandrino e riporta la data di scadenza 9 agosto 2013 ed il numero di lotto 13G03 . La ditta ha immediatamente disposto il ritiro del prodotto in commercio e sono in corso gli accertamenti delle ASL per valutare l'estensione dell'allerta sul territorio regionale ed extra regionale ma, al momento, non si può escludere che alcuni vasetti possano già aver raggiunto il frigorifero di qualche ignaro consumatore, prosegue la nota del ministero. Poiché la tossina prodotta dal clostridium botulinum è un veleno molto potente che può anche causare la morte di chi lo ingerisce, è opportuno che i consumatori che hanno acquistato il pesto della ditta Bruzzone e Ferrari non consumino il prodotto e lo restituiscano al punto di acquisto. Sulle merci ritirate, conclude la nota, saranno disposti ulteriori controlli per valutare l'effettivo rischio sanitario.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina