giovedì 08 dicembre | 05:03
pubblicato il 05/nov/2013 21:01

Salute: a novembre la prevenzione cardiovascolare torna in farmacia

Salute: a novembre la prevenzione cardiovascolare torna in farmacia

(ASCA) - Roma, 5 nov - Consigli e test di autodiagnosi, questionari per individuare il proprio rischio cardiovascolare e i comportamenti sbagliati. Medici di famiglia e farmacisti di nuovo insieme a novembre per la campagna ''Ci sta a cuore il tuo cuore'' lanciata da Apoteca Natura, Simg (Societa' Italiana di Medicina Generale) e AMD (Associazione Medici Diabetologi). Le malattie cardiovascolari causano nel nostro Paese oltre 225.000 decessi l'anno pari a quasi il 40% dei decessi totali. Oltre il 30% di questi e' causato da malattie ischemiche del cuore come ad esempio l'infarto del miocardio. A soffrirne pero' non sono piu' soltanto gli uomini. La percentuale delle donne e' infatti cresciuta tanto da uguagliare quella degli uomini.

Nei maschi la mortalita' e' trascurabile fino all'eta' dei 40 anni, emerge fra i 40 e i 50 per poi crescere esponenzialmente con il progredire dell'eta'. Nelle donne invece il fenomeno si manifesta a partire dai 50-60 anni.

Nell'arco degli ultimi 20 anni, il tasso di mortalita' per le malattie ischemiche del cuore e' diminuito pero' del 10%, grazie alla diagnosi precoce, ai farmaci ed all'attivita' di promozione di stili di vita sani. Ed e' proprio questa fondamentale strategia che sara' l'oggetto della campagna: per tutto il mese di novembre, nelle 500 farmacie del network Apoteca Natura presenti in modo capillare su tutto il territorio italiano, i cittadini avranno a loro disposizione degli utili strumenti di prevenzione: un questionario per individuare i propri fattori di rischio cardiovascolare, modificabili e non, e un opuscolo informativo sui corretti stili di vita. Novita' di quest'anno sono le informazioni sul rapporto tra inquinamento urbano e patologie cardiovascolari curate da ISDE - Associazione dei Medici per l'Ambiente. Ogni martedi' (5-12-19-26 novembre), in tutti i 500 punti del network, sara' possibile effettuare un'autovalutazione guidata sul personale stile di vita e ottenere controlli gratuiti su prenotazione: misurazione della pressione arteriosa, della colesterolemia totale, dell'indice di massa corporea e della circonferenza addominale. Valori fondamentali per individuare rischi di futuri disturbi del cuore. I dati raccolti tramite i test saranno inseriti all'interno di un Questionario che consente di ottenere la propria 'Mappa del Benessere Cardiovascolare'. E qualora da questo controllo emergessero elementi di rischio particolare per la salute, il farmacista potra' consigliare di rivolgersi al proprio medico di famiglia, per un controllo piu' approfondito. Il Questionario si avvale anche di strumenti ufficiali: la 'Carta del Rischio Cardiovascolare' dell'Istituto Superiore di Sanita' (ISS), per valutare la probabilita' di sviluppare un evento cardiovascolare maggiore (infarto, ictus) nell'arco di 10 anni e il Test FINDRISC, dell'Organizzazione Mondiale della Sanita' (OMS), per stimare il rischio di sviluppare un diabete mellito di tipo 2. La compilazione potra' essere svolta direttamente nelle Farmacie Apoteca Natura, oppure da casa rispondendo alle domande sul sito www.apotecanatura.it http://www.apotecanatura.it/> e ritirando poi i risultati del test nella sede del network piu' vicina.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni