mercoledì 18 gennaio | 21:42
pubblicato il 22/ott/2013 13:45

Salute: 'Mettici il cuore'', al via campagna raccolta fondi OPBG

Salute: 'Mettici il cuore'', al via campagna raccolta fondi OPBG

(ASCA) - Roma, 22 ott - Si chiama ''Mettici il Cuore''. E' la nuova campagna di comunicazione istituzionale dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesu' firmata da 1861United, agenzia pubblicitaria internazionale. La campagna, che si articolera' su radio, tv e stampa, ha lo scopo di raccogliere fondi per realizzare un progetto ambizioso: la nuova Terapia Intensiva Cardiochirurgica dell'Ospedale, un centro altamente specializzato per le malattie cardiache in eta' pediatrica in grado di rispondere in modo adeguato ai nuovi bisogni di cura. La campagna racconta in modo leggero ed emozionante la storia di Marco. Il nome e' di fantasia, ma la storia e' vera. Il 30 settembre 2010, all'eta' di 16 anni, Marco riceve al Bambino Gesu' il primo cuore artificiale permanente, intervento unico al mondo su un paziente pediatrico. Una mini pompa meccanica al posto del cuore, che da allora lo accompagna e lo accompagnera' per tutto il resto della sua vita. ''Mi sento come se fossi nato una seconda volta'', dice Marco, che oggi frequenta il liceo, ha tanti amici, e' un ragazzo coraggioso e consapevole. Per centrare l'obiettivo e consentire a tanti altri bambini e ragazzi di ''rinascere'', il Bambino Gesu' chiede a tutti, privati e aziende, di ''metterci il cuore'' effettuando una donazione.

Per raccontare la storia di Marco e comunicare un argomento cosi' importante e delicato, e' stato scelto il linguaggio delle illustrazioni e un protagonista che diventa un simbolo: un bambino alla ricerca di un cuore, un ragazzo a cui manca nel petto - letteralmente - la ''forma'' del cuore. Questo key-frame e questo trattamento sono esplosi su tutti i media: dallo spot animato alla stampa fino alla piattaforma web, punto di atterraggio dell'intera campagna: sul sito www.metticiilcuore.net - realizzato dall'agenzia Reason That - e' infatti possibile effettuare la propria donazione a favore dei bambini dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesu'. I La realizzazione della nuova campagna di comunicazione istituzionale e' stata possibile grazie all'aiuto, a titolo completamente gratuito, di tanti professionisti del settore.

Lo spot d'animazione e' stato realizzato da Filmmaster e Pocko e diretto da Pocko People. L'animazione dello spot e le illustrazioni sono state create da Ben Pearce insieme al producer Robert Simons e gli executive producers Lorenzo Cefis e Nicola Schwartz. La musica dello spot e' ''True Life'', composta dal maestro Ferdinando Arno', interpretata da Malika Ayane e concessa gratuitamente dalla SUGAR S.r.l.

La pre-produzione della stampa e' stata infine curata da Sprintproduction.

Nata nel 1982, la Terapia Intensiva Cardiochirurgica (TIC) e' diventata sempre di piu' il cuore del Dipartimento Medico Chirurgico di Cardiologia Pediatrica. Oggi infatti i bambini sopravvivono a patologie che in passato potevano essere letali.Grazie ai 14 posti letto il reparto accoglie circa 600 pazienti all'anno, inclusi pazienti provenienti dalla sala operatoria, dalla sala di emodinamica, dal reparto di cardiologia e dal Pronto Soccorso. Ogni anno vengono effettuati circa 12 trapianti di cuore e circa 20 assistenze meccaniche per il supporto cardiovascolare. Ogni giorno transitano attraverso la TIC dai due ai cinque pazienti (dimessi e ricoverati) che vengono gestiti da 5 anestesisti di guardia (3 diurni e 2 notturni) e 3 turni infermieristici composti da 8 unita' ciascuno.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina