venerdì 09 dicembre | 13:03
pubblicato il 12/apr/2012 14:35

Salerno, strade 'fantasma' appaltate e già pagate: 4 arresti

Le Fiamme gialle sequestrano beni per oltre 6 mln di euro

Salerno, strade 'fantasma' appaltate e già pagate: 4 arresti

Salerno (askanews) - Lavori appaltati e pagati, ma mai eseguiti. La Guardia di Finanza ha fatto luce su altre "strade fantasma" della provincia di Salerno. Quattro le personearrestate che hanno ricevuto il beneficio dei domiciliari. Si tratta di un funzionario dell'amministrazione provinciale, un imprenditore e due dipendenti di un istituto di credito. Per tutti il reato contestato è associazione a delinquere finalizzata al peculato aggravato e continuato e falso ideologico in atto pubblico. I due dipendenti dell'istituto di credito dovranno rispondere anche di riciclaggio di denaro. I militari delle fiamme gialle hanno anche sequestrato beni per oltre 6 milioni di euro. L'operazione "Ghost Road II" è il proseguimento di un'altra inchiesta simile che, il 23 marzo dello scorso anno, portò all'arresto di tre funzionari della Provincia di Salerno e di tre imprenditori, facendo luce sull'allarme lanciato dal sindaco di Pollica, Angelo Vassallo, ucciso il 6 settembre del 2010.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
L'armonia di Umbria jazz sposa l'eccellenza dei vini di Orvieto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina