sabato 25 febbraio | 16:45
pubblicato il 03/gen/2012 16:55

Salerno, duplice omicidio a Albanella: coppia finita a coltellate

I conviventi trovati in casa, si indaga: nessuna pista esclusa

Salerno, duplice omicidio a Albanella: coppia finita a coltellate

Salerno, (askanews) - Duplice omicidio a Albanella, in provincia di Salerno: un uomo di 56 anni e la convivente di 47, sono stati uccisi a coltellate nella notte. A scoprire il delitto è stato uno dei figli della donna, di 19 anni: il corpo si trovava a terra all'ingresso della casa di campagna dove la coppia abitava, quello dell'uomo in cortile. I primi esami del medico legale sui cadaveri hanno confermato che a provocare la morte dei due sono state almeno dieci coltellate.La coppia viveva insieme da qualche anno. Lui aveva tre figli, frutto di relazioni precedenti; lei due. L'uomo raccoglieva ferro usato, che poi rivendeva. Nella sua storia, anche precedenti penali: nel 2005 ferì con colpi di arma da fuoco le mani del compagno di una sua ex convivente. Sulla vicenda indagano i carabinieri del comando provinciale di Salerno e della compagnia di Agropoli che sembrano puntare soprattutto sulla cerchia dei conoscenti delle due vittime: tutte le piste restano aperte, dalla tentata rapina ai motivi passionali.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech