lunedì 23 gennaio | 09:34
pubblicato il 08/gen/2013 15:45

Saldi: Cia, a gennaio pandori e panettoni nella colazione degli italiani

Saldi: Cia, a gennaio pandori e panettoni nella colazione degli italiani

(ASCA) - Roma, 8 gen - Pandori e panettoni in saldo sostituiscono biscotti e merendine. Per tutto il mese di gennaio tre italiani su cinque trasformeranno i due dolci ''simbolo'' di Natale in prodotti per la prima colazione, con un occhio puntato al risparmio e uno al riciclo. Lo afferma la Cia-Confederazione italiana agricoltori.

''Passato Capodanno e trascorsa l'Epifania, infatti, sono partiti i saldi sugli alimenti tipici delle feste e nei punti vendita della Gdo, dai supermercati ai discount, si possono comprare pandori e panettoni a prezzi davvero convenienti - spiega la Cia - con sconti che superano anche il 50 per cento e moltissime offerte ''paghi due, prendi tre''. Un'occasione di risparmio che oltre la meta' degli italiani coglie al volo, tanto piu' che questo tipo di saldi e' di natura prettamente commerciale e non riguarda assolutamente la qualita' dei prodotti''.

''D'altra parte, con la crisi e i redditi sottoterra, le famiglie certamente non si lasciano sfuggire l'occasione di dimezzare il budget di spesa per la colazione - sottolinea la Cia -. Senza contare che proprio le difficolta' economiche, con il calo del potere d'acquisto e l'aumento degli oneri fiscali, hanno invertito la tendenza 'sciupona' degli italiani, che riscoprono il riciclo degli avanzi evitando la pattumiera.

''Oggi ben il 64 per cento delle famiglie - ricorda la Cia - dichiara di aver diminuito gli sprechi alimentari nei mesi scorsi e di aver fatto ancora piu' attenzione a Natale, adottando ''trucchi'' in cucina per non buttare via nulla, a partire proprio da pandoro e panettoni. Che non solo diventano ottimi sostituti delle brioche la mattina, ma possono trasformarsi anche in perfette basi per torte, tiramisu', zuppe inglesi e semifreddi''.

com-dab/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4