martedì 28 febbraio | 07:41
pubblicato il 27/dic/2011 13:33

Saldi, al via il 5 gennaio: ogni famiglia spenderà 403 euro

I dati di Confcommercio, si teme flop nell'anno della crisi

Saldi, al via il 5 gennaio: ogni famiglia spenderà 403 euro

Milano, 27 dic. (askanews) - C'è chi già ne annuncia il fallimento e chi dice che andavano anticipati. I saldi nell'anno della grande crisi sono stati eletti termometro delle condizioni dei portafogli degli italiani e sono sotto stretta sorvegliana da parte di analisti e associazioni che sfornano ipotesi, rapporti e cifre per cercare di capire quanto e come si spenderà.In media ogni famiglia sborserà 403 euro per comprare capi di abbigliamento e accessori secondo l'Ufficio Studi di Confcommercio, per un valore complessivo di 6 miliardi e 100 milioni di euro, pari al 18% del fatturato annuo del settore. Grazie all'accordo tra Federazione Moda Italia e le regioni non bisognerà districarsi fra decine di calendari diversi, la maggior parte delle regioni darà il via ai saldi il 5 gennaio, con qualche piccola eccezione: Basilicata e Sicilia anticiperanno al 2, il Friuli al 3 mentre molisani e altoatesini dovranno aspettare fino al 7.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech