domenica 04 dicembre | 20:16
pubblicato il 17/dic/2013 17:14

Sala, rischio mafia su Expo: non bisogna abbassare la guardia

Commissario unico: bisogna seguire e gestire giorno per giorno

Sala, rischio mafia su Expo: non bisogna abbassare la guardia

Milano, 17 dic. (askanews) - "Non bisogna abbassare la guardia perché mancano ancora 500 giorni, ma ad oggi la sintesi è sufficIentemente positiva". Il commissario unico Giuseppe Sala è stato ascoltato dalla Commissione parlamentare antimafia davanti alla quale ha ripercorso la storia di due anni di lavoro per realizzare l'Esposizione Universale che si terrà a Milano nel 2015 e delle procedure per scongiurare eventuali infiltrazioni della criminalità organizzata. "Direi che c'è molta attenzione, la Prefettura c'è dall'inizio così come il ministero e la Dia è stata coinvolta in maniera molto significativa" ha dichiarato Sala, aggiungendo che "il sistema c'è, dopo di che bisogna seguire e gestire giorno per giorno, l'esperienza mi fa dire che più che un problema di verifica preventiva si tratta di gestire durante: le due piccole problematiche che abbiamo avuto le abbiamo riscontrato durante ma siamo intervenuti rapidamente, serve una gestione giorno per giorno".

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari