domenica 26 febbraio | 13:30
pubblicato il 07/feb/2012 13:28

Safer Internet Day, a scuola si impara a navigare sicuri

Quest'anno il tema è il rapporto fra generazioni

Safer Internet Day, a scuola si impara a navigare sicuri

Milano, (askanews) - Adulti e giovani, due risposte diverse, due mondi differenti: è il rapporto fra generazioni il tema affrontato quest'anno dal Safer Internet Day, la giornata dedicata alla sicurezza su Internet. Le differenze fra i due modi di vedere la Rete sono evidenti nei dati diffusi da Save the Children: il 63% dei genitori dà consigli sul buon uso della Rete e la maggior parte è convinta che i figli si imbatteranno difficilmente in situazioni spiacevoli. In realtà il 39% dei ragazzi ammette di non seguire i consigli degli adulti e 1 su 3 ha incontrato di persona qualcuno conosciuto in Rete. Per questo il Safer internet day coinvolge 1.200 scuole con progetti e workshop realizzati da aziende come Google in collaborazione con la Polizia Postale. Inoltre a vigilare sul Web ci saranno 50 associazioni, aziende e istituzioni che si impegneranno per una Rete più sicura.

Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech