martedì 17 gennaio | 10:39
pubblicato il 09/gen/2012 18:30

Ruspe per richiudere il sito archeologico Longola nel Napoletano

Sit in di protesta, mancano i fondi per proseguire gli scavi

Ruspe per richiudere il sito archeologico Longola nel Napoletano

Poggiomarino (askanews) - Sit-in di protesta e annunci di nuove forme di lotta per difendere il sito archeologico di Longola, dove nel 2000 fu scoperto un villaggio preistorico mai portato del tutto alla luce. Il sito archeologico a Poggiomarino, nel Napoletano, rischia di scomparire di nuovo. La sovrintendenza ha infatti deciso di riseppellirlo perché mancano i fondi per proseguire gli scavi. Associazioni e cittadini non ci stanno, come spiega il sindaco di Poggiomarino Leo Annunziata.:"Riteniamo che questo interramento sia uno scempio e pregiudica la possibilità di rinascita del territorio".I comitati per la difesa di Longola hanno organizzato un sit in di protesta per chiedere le dimissioni della Sovrintendente e minacciano di fare da scudi umani contro le ruspe.Il parco archeologico riveste una grande importanza storica: sorgeva su palafitte, risale all'età del Bronzo ed è attribuito alla civiltà dei Sarrastri.

Gli articoli più letti
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Cybercrime
Cybercrime, Giulio e Francesca Occhionero restano in carcere
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello