domenica 04 dicembre | 13:58
pubblicato il 09/nov/2012 10:12

Ruby2/ Fede: Sono qui per vedere che succede, aspetto sentenza

Ex direttore Tg4 per la prima volta in aula

Ruby2/ Fede: Sono qui per vedere che succede, aspetto sentenza

Milano, 9 nov. (askanews) - ''Sono venuto oggi in tribunale da cronista, per vedere cosa succede''. Lo ha spiegato Emilio Fede prima di entrare nell'aula dove si celebra il processo sul caso Ruby che lo vede imputato assieme a Nicole Minetti e Lele Mora. A chi gli chiedeva cosa si aspetta da questo processo, Fede ha risposto con un sorriso: ''La sentenza''. Riguardo alla possibilita' che rendesse oggi dichiarazioni spontanee, come era stato anticipato nei giorni scorsi, l'ex direttore del Tg4 ha chiarito che ''non rilascera' dichiarazioni'' oggi davanti ai giudici. Ai cronisti che gli chiedevano conto di alcune affermazioni rilasciate nei giorni scorsi riguardo a sue difficolta' economiche, il giornalista, scherzando ha detto: ''Ho la tosse e la bronchite e non ho nemmeno i soldi per comprarmi caramelle e medicine".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari