giovedì 23 febbraio | 02:48
pubblicato il 29/mar/2011 17:42

Ruby/ Quattro ministri citati tra i testi a difesa di Berlusconi

Carfagna, Gelmini, Galan, Frattini

Ruby/ Quattro ministri citati tra i testi a difesa di Berlusconi

Milano, 29 mar. (askanews) - I ministri Maria Stella Gelmini, Mara Carfagna, Franco Frattini e Giancarlo Galan sono stati citati dalla difesa del premier Berlusconi per il processo sul caso Ruby, che inzierà il prossimo 6 aprile. Gelmini e Carfagna sono state citate per la loro partecipazione a "cene/serate presso la residenza di Arcore dell'on. Silvio Berlusconi e sulle modalità di svolgimento di tale eventi conviviali". Inoltre le due ministre sono state convocate in merito alle "modalità e tempi" nei quali avevano conosciuto Karima El Mahroug e su dove si trovassero e come abbiano trascorso la serata del 14 febbraio 2010 quando, secondo l'accusa, per la prima volta Ruby partecipò a una festa a villa San Martino. Frattini e Galan (allora presidente del Veneto, ndr.) erano presenti all'incontro con Mubarak in cui si sarebbe parlato di Ruby come nipote dell'allora capo di stato egiziano.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech