lunedì 05 dicembre | 16:14
pubblicato il 17/gen/2011 13:25

Ruby/ Procura Milano: Indagine prosegue in rispetto Costituzione

"Piena serenità e presunzione di non colpevolezza"

Ruby/ Procura Milano: Indagine prosegue in rispetto Costituzione

Milano, 17 gen. (askanews) - "La Procura di Milano prosegue nel suo lavoro quotidiano in piena serenità nel saldo riferimento ai principi costituzionali dell'eguaglianza di tutti davanti alla legge della obbligatorietà dell'azione penale e della presunzione di non colpevolezza". Lo dice in un comunicato il capo della Procura di Milano, Edmondo Bruti Liberati, in relazione all'inchiesta sul caso Ruby che vede indagato il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari