domenica 04 dicembre | 15:30
pubblicato il 07/giu/2011 13:35

Ruby/ La marocchina: aspetto un figlio. Non mi pento di nulla

"Non escludo di potermi trasferire all'estero una volta nato"

Ruby/ La marocchina: aspetto un figlio. Non mi pento di nulla

Roma, 7 giu. (askanews) - Ruby 'Rubacuori' aspetta un figlio dal suo fidanzato, Luca Risso, e non esclude di potersi trasferire all'estero una volta nato il bambino. A confessarlo è stata la stessa Karima El Mahroug, la giovane marocchina al centro di uno dei processi che riguardano il premier, in un'intervista a 'Chi' in edicola domani. "Da tempo desideravo diventare madre, io ho sofferto tanto per non aver avuto una famiglia. L'idea di avere un bambino in giovane età mi è sempre piaciuta: potremo crescere insieme", racconta Karima. "Ho fatto questa scelta dopo solo sei mesi di fidanzamento con Luca - prosegue - semplicemente perché sono innamorata. In seguito ci sposeremo". E Karima conclude dicendo: "Se c'è qualcosa che non rifarei? Nulla. Non mi pento di nulla. L'Italia è un paese che mi ha dato tanto. Ma mi ha fatto anche soffrire. Per ora vado avanti alla giornata, ma non escludo che, se dovessi continuare a vivere in guerra, io e la mia famiglia potremmo anche trasferirci all'estero".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari