lunedì 05 dicembre | 16:03
pubblicato il 21/gen/2011 13:18

Ruby/ Difesa Berlusconi a pm: Il premier non si presenterà

Breve comunicazione: Procura Milano non competente

Ruby/ Difesa Berlusconi a pm: Il premier non si presenterà

Milano, 21 gen. (askanews) - Con una breve comunicazione via fax i difensori di Silvio Berlusconi, Niccolò Ghedini e Piero Longo, hanno fatto sapere al procuratore capo di Milano, Edmondo Bruti Liberati, che il presidente del Consiglio non si presenterà domani all'interrogatorio, la cui data era stata fissata con un invito a comparire notificato il 14 gennaio scorso con le accuse di concussione e favoreggiamento della prostituzione minorile. I difensori, nella comunicazione, spiegano di ritenere la procura di Milano non competente ad indagare.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari