sabato 03 dicembre | 06:24
pubblicato il 12/lug/2013 09:00

Rovigo: smantellata banda di pusher ''incalliti'', minorenni 8 su 13

Rovigo: smantellata banda di pusher ''incalliti'', minorenni 8 su 13

(ASCA) - Rovigo, 12 lug - Una condotta da spacciatori professionisti, pur essendo tutti principlamente minorenni.

Hanno infatti meno di 18 anni 8 dei 13 pusher arrestati dalla polizia di Rovigo a conclusione di una complessa e articolata indagine iniziata da oltre un anno.

L'operazione - spiega una nota - ha portato a smantellare una vasta organizzazione criminale, composta principalmente da giovani che agivano ''alla luce del sole'' come veri e propri ''spacciatori incalliti'': appuntamenti telefonici in gergo criptico, gerarchia all'interno del gruppo, diversificazione precisa dei compiti assegnati ad ognuno, variazione metodica del luogo ove nascondere lo stupefacente.

Le indagini hanno documentato circa 2000 cessioni di stupefacente, per la maggior parte a minorenni, nell'arco temporale di circa 10 mesi.

com-stt/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari