martedì 06 dicembre | 17:42
pubblicato il 19/lug/2012 08:56

Rossella Urru libera dopo nove mesi: sta bene

La cooperante sarda rilasciata ieri in Mali con due spagnoli

Rossella Urru libera dopo nove mesi: sta bene

Milano, (askanews) - L'incubo è finito. Rossella Urru è libera e sta bene: La cooperante italiana dopo 270 giorni nelle mani di un gruppo islamico è stata liberata nel nord del Mali con i suoi due compagni di prigionia, gli spagnoli Ainhoa Fernandez de Ruincon e Eric Gonyalons.Erano stati rapiti il 23 ottobre scorso nel campo Rabouni a Tindouf, dove risiede la più grossa comunità di saharawi, gli abitanti dell'ex Sahara spagnolo che non accettano la sovranità marocchina. Ora dopo nove mesi di silenzio, speranza e trepidazione stanno per tornare a casa.Festa e lacrime di gioia a Samugheo, il Paese originario di Rossella Urru in provincia di Oristano. La notizia ha fatto rapidamente il giro del web e ripresa sulle pagine di migliaia di utenti dei social network. "Grande soddisfazione e gioia" per la liberazione è stata espressa, tra gli altri, dal premier Monti, che ha sottolineato il successo dell'Italia contro il terrorismo.

Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni