mercoledì 18 gennaio | 05:16
pubblicato il 21/giu/2012 13:20

Roma,Tar conferma ordinanza maxiconcorsi. Alemanno:Basta blocchi

Fuori da Gra prove con oltre 3mila candidati, "molto soddisfatto"

Roma,Tar conferma ordinanza maxiconcorsi. Alemanno:Basta blocchi

Roma, 21 giu. (askanews) - Il Tar del Lazio ha confermato l'ordinanza 430/2012 del Comune di Roma dello scorso 17 maggio che proibisce lo svolgimento dei maxiconcorsi dentro il Grande raccordo anulare. Lo rende noto il sindaco Gianni Alemanno, che si dice "molto soddisfatto di questa decisione del Tar, che ringrazio: si tratta di una norma di buon senso, da tempo attesa da tutti i romani, che evita la lunga serie di blocchi della mobilità cittadina che hanno segnato per decine di anni la nostra città. Gli enti che promuovono i concorsi e i gestori delle sedi concorsuali - continua Alemanno - dovranno concordare il frazionamento delle prove d'esame per non superare mai la quota di 3.000 partecipanti, oppure per un numero superiore dovranno essere utilizzate grandi sedi esterne al Gra, con grande vantaggio per la cittadinanza ma anche per i partecipanti al concorso". La vicenda nasce lo scorso aprile, dopo le code chilometriche e il traffico congestionato per ore in zona Aurelia per un maxiconcorso all'Hotel Ergife: il primo cittadino aveva quindi emanato un'ordinanza per stabilire che da allora in poi nella capitale i 'maxiconcorsi' con più di 3mila partecipanti si sarebbero svolti in strutture fuori dal Grande raccordo anulare, con una suddivisione delle sedi o con una turnazione negli esami. L'Ergife Palace Hotel aveva fatto ricorso al Tar sostenendo, tra l'altro, che la struttura non era stata sentita dall'amministrazione prima dell'ordinanza e ipotizzando un conflitto di interessi per le partecipazioni del Comune nella Nuova Fiera di Roma (che è fuori dal Gra e che per effetto dell'ordinanza secondo l'Ergife potrebbe avere il monopolio dell'organizzazione dei maxiconcorsi). Dopo aver inizialmente sospeso l'ordinanza lo scorso 6 giugno, il Tribunale amministrativo oggi ha deciso a favore del Comune.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa