lunedì 23 gennaio | 22:58
pubblicato il 12/set/2013 15:33

Roma/Rifiuti: Presidio No Discarica, non ci arrendiamo

(ASCA) - Roma, 12 set - ''E' deplorevole apprendere le notizie dai media, perche' le istituzioni non adottano il sistema della trasparenza''. Cosi' il Presidio No discarica Divino Amore.

''Oggi, ancora una volta, si torna con prepotenza ad affermare con il solito autoritarismo che la discarica al Divino Amore si fara'. La decisione calata dall'alto sembra essere stata presa, nonostante il presidio, i comitati, i cittadini residenti abbiano chiesto piu' volte e a gran voce di essere soggetti partecipi alle decisioni importanti, che riguardano il loro futuro e quello delle generazioni a venire.

Non curanti delle voci del dissenso - continua il presidio - le istituzioni hanno alzato un muro di silenzio, celandosi dietro a giustificazioni del tutto prive di ogni corrispondenza con la realta'.

Come una vera e propria consorteria hanno subdolamente lavorato in sordina, tant'e' che nessuno dei documenti, a partire dalle relazioni di Goffredo Sottile, sono stati resi pubblici, alimentando i dubbi tra i diretti interessati''.

''Oggi, noi diciamo basta. Ribalteremo questo modello autoritario, perche' chi combatte contro la discarica non sono i sudditi di un potere costituito, bensi' liberi cittadini in uno stato di diritto.

Ribadiamo con forza e ci appelliamo all'articolo 32 della nostra Costituzione che, ricordiamo, sancisce ''la tutela della salute come diritto fondamentale dell'individuo e interesse della collettivita'''. Il presidio non intende arrendersi di fronte ai giochi di potere di chi vuole distruggere un territorio gia' fortemente penalizzato, soprattutto con politiche distanti anni luce dalla voce dei cittadini e continuera' a resistere e invita tutti coloro che si oppongono a questo modello autoritario a partecipare alla grande mobilitazione del 21 settembre, contro tutte le devastazioni ambientali''.

Bet/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4